eBook: formati e lettori

 
Iniziamo da alcune definizioni. Che cos’è un eBook? Semplicemente un libro digitale, un file (di un certo formato) che si può aprire e leggere su un pc o su altri dispositivi. Che cos’è un eReader? Un dispositivo hardware portatile (iPad, Kindle ecc.) che permette di leggere gli eBook.
 
Gli eBook sono pubblicati in diversi formati (diversi tipi di file, insomma). Il più diffuso è ePub.

  • ePubelectronic publication, è un formato basato su XML, probabilmente il più apprezzato e diffuso nel mondo dell’editoria digitale. Caratteristica fondamentale è che il testo si adatta automaticamente alle dimensioni dello schermo (re-flowable) del dispositivo su cui viene visualizzato. E’ il formato scelto da Apple per l’iPad. Supporta i DRM.
  • mobi – è il formato letto dal MobiPocket Reader (adesso acquistato da Amazon) e dal Kindle. L’eBook può avere estensione .mobi o .prc (estensione rimasta per la compatibilità con PalmOS). Supporta i DRM e, in tal caso, può essere letto solo da dispositivi Amazon Kindle.
  • pdf – creato da Adobe, è utilizzato anche per gli eBook. Il pdf rimane identico su tutti i dispositivi utilizzati per la lettura (quindi non si adatta) e anche durante la stampa. Supporta i DRM ma la maggior parte dei pdf ne è priva.
  • pdb – è il formato ufficiale di Palm OS, letto dal software Palm Reader.

Infine due software per leggere e gestire la libreria dei propri eBook:

  • Calibre – open source e disponibile per Windows, OS X e Linux consente di leggere e convertire eBook in diversi formati. Permette inoltre di intervenire sulla impaginazione, formattazione e sui metadati dell’eBook.
  • Adobe Digital Editions – è il software gratuito di Adobe. Offre un supporto nativo per i formati PDF ed EPUB e rappresenta lo standard approvato ISO per la conservazione a lungo termine dei documenti elettronici.

 

eBook: formati e lettori ultima modifica: 2011-01-21T16:42:10+00:00 da Adriana
Condividi Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Pin on PinterestEmail this to someone

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *