iPhone: applicazioni web e applicazioni native

 
Non è banale distinguere un’applicazione web da un’applicazione nativa, data la natura quasi “sempre online” dell’iPhone.
 
Un’applicazione web è un sito web accessibile tramite un URL e ottimizzato per essere usato sull’iPhone. Dunque può essere costruito utilizzando semplicemente HTML, CSS e Javascript. Una web application, però, non può essere installata sull’iPhone e non è disponibile nell’App Store di iTunes se non è stata scritta con l’Objective-C.
 
Le applicazioni native, invece, hanno accesso all’hardware dell’iPhone: altoparlanti, fotocamera, accelerometro (lo strumento che riconosce il movimento dell’iPhone e permette la rotazione automatica del display) e sono scritte con l’Objective-C (solitamente usando l’ambiente di programmazione Cocoa).
 
La differenza principale, però, sta nel fatto che le applicazioni native sono diponibili nell’App Store di iTunes.
 

iPhone: applicazioni web e applicazioni native ultima modifica: 2010-12-11T14:54:56+00:00 da Adriana
Condividi Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Pin on PinterestEmail this to someone

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *